mercoledì 6 febbraio 2008

Ancora

Ancora un volto incazzoso: stesse fisionomie, stesse espressioni, stesse luci, ma questa volta disegnato direttamente al computer. Per provare. Sarà la primavera.

1 commento:

giustina ha detto...

sembra un personaggio di izzo... fico!