lunedì 20 aprile 2009

Ancora Gino (il netturbino)

Fatta anche questa: consegnato il materiale per la nuova versione (la quarta) del cd-rom che illustra come eseguire una corretta raccolta differenziata dei rifiuti, distribuito da Veritas ai ragazzini delle scuole primarie dei comuni della provincia veneziana in cui opera.
Questa è stata la volta di Venezia città, con cassonetti, raccolta porta a porta, barche e barchini: circa 10 (lunghissimi!) minuti di animazione e tre giochi interattivi, protagonista sempre Gino il netturbino, diretti dall'Area rapporti con i media e informazione Veritas, disegnati-animati-programmati e musicati da me per conto di media-juice.
Qui sotto degli screenshot.



3 commenti:

giustina ha detto...

che fighi! bellissimi colori (pure)! ma le animazioni dove si possono vedere?

Claudio Bandoli ha detto...

Grazie belessa!!
Per vedere le animazioni hai due possibilità: o ti fingi al massimo tredicenne e ti infiltri in una scuola di Venezia, oppure, e forse viene più semplice, la prossima che ci si vede mi porto un cd..

giustina ha detto...

dici che non mi scambiano per una 13enne? ;) vabbè, dai. non rischiamo. vada per il cd!