lunedì 31 marzo 2014

Problemi in giardino?

Rinaldin, rivenditore di Ponte di Piave (TV) di attrezzature professionali per il giardinaggio et similia, esce in questi giorni sulla stampa locale con una nuova pubblicità: la striscia, in dialetto, l'ho disegnata io. Comprate La Tribuna o il Gazzettino e leggetela, sacranon!

lunedì 3 febbraio 2014

Vetrina Fiordalisa

Sabato scorso ho fatto un disegno sulla vetrina della fioreria Fiordalisa di Visnadello (TV) in vista di San Valentino. Dato i miei trascorsi, mi è stato chiesto di fare Braccio di Ferro e Olivia tra fiori e cuoricini e tanto tanto ammore.
Nicola, che si trovava "casualmente" a passare di lì, ha girato questo breve video.



E questo è il risultato finale.

martedì 21 gennaio 2014

Cocoradicchio 2014

Apro il 2014 con questo lavoro per Cocoradicchio, iniziativa di un celebre gruppo di ristoratori della Marca Trevigiana che, nei mesi prossimi di febbraio e marzo, organizza un ciclo di serate per la degustazione di piatti a base di radicchio di Treviso e di Castelfranco a tema "street food". Sotto la supervisione di Eventi, ho realizzato otto illustrazioni-fumetto per il materiale informativo.

venerdì 20 dicembre 2013

Free ride

Puntuale come l'influenza, ecco un nuovo pinguino (sì, ancora un pinguino!) per i ragazzi dello sci club Edelweiss di Verona. Questo finisce a pubblicizzare i nuovi corsi di fuori pista per la stagione invernale 2013-2014.

martedì 17 dicembre 2013

I gelati sono buoni

Ma costano milioooooniii!
Ed io intanto ho fatto queste piccole illustrazioni per la bellunese Flash Factory per le tessere dell'abbonamento al gelato ed al caffè di una gelateria in Germania.


lunedì 9 dicembre 2013

Ho visto la luce

E così lo Young Gospel Voices ha realizzato un ciddì con le registrazioni dei suoi pezzi forti, chiedendomi un disegno del coro, uno sfondo blu ed un'impaginazione semplice semplice per la sua copertina, cioè questa cosa che vedete qui sotto.
Oggi, in vista della doppia esibizione al Teatro Comunale di Treviso di giovedì e venerdì prossimo, il coro ha tenuto una conferenza stampa nelle sale del Comune: ecco, il mio nome ancora vicino ai poteri forti.

sabato 16 novembre 2013

Qualcosa in Comune

A Treviso da qualche giorno è in vigore un nuovo piano antismog per cercare di migliorare le condizioni dell'aria in città e, tra i provvedimenti presi dal Comune, quello che più fa discutere è il blocco del traffico imposto in determinati orari per i veicoli euro 2.
Per spiegare le ragioni della scelta, illustrare correttamente il provvedimento e incentivare i comportamenti virtuosi, il Comune ha deciso di distribuire una brochure a fumetti. Così, con la preziosa collaborazione di Nicola Ferrarese e di Alberto Polita, mi sono messo all'opera per creare - ta daaa! - La famiglia Trevisan e il piano antismog! I personaggi, con i nomi dei quartieri e dei colori di Treviso, cercheranno di rispondere alle domande più frequenti sulla questione.
Questa mattina, nella sede di Ca' Sugana, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto in presenza del sindaco Giovanni Manildo: ecco le prime immagini.

Questo, più o meno, sarà il disegno della copertina.

E questa, più o meno, sarà una delle strisce (di tavola 2).

E già i telegiornali locali ne parlano! Beccatevi quello di Rete Veneta, nello specifico circa dal minuto 3.



E chissà che la famiglia Trevisan non venga chiamata ancora in causa in futuro, quando ci sarà la necessità di comunicare nuove iniziative del Comune...

giovedì 3 ottobre 2013

L'Uomo Trighe

Il Tcbf si è concluso ma, come una scia chimica, lascia dietro di sè una fila di appuntamenti di cui il primo è Cinema e fumetto, ideato dall'associazione Rivivere Treviso e supportato dal nostro amato festival. Trattasi di proiezioni bimestrali di film di genere, organizzati da Massimo Perissinotto e Andrea Sponchiado presso il Cinema Multisala Corso. Si inizia mercoledì 9 ottobre con "L'Uomo Tigre" e per l'occasione sono stati raccolti dei disegni omaggio al lottatore mascherato che solitario nella notte va ed a tutti i suoi colleghi.
Anch'io ho fatto il mio: il fortissimo Uomo Trighe, il wrestler dislessico.


mercoledì 25 settembre 2013

#tcbf13

La decima edizione del Treviso Comic Book Festival è ufficialmente iniziata da qualche giorno, densa di esposizioni, incontri ed eventi (qui l'elenco completo ed aggiornato!) e le iniziative collaterali per promuovere il festival si susseguono da settimane e continueranno fino a domenica 29 settembre. In alcune di queste, con altri audaci figuri, sto dando il mio contributo.
Ad esempio, il 14 e 15 settembre nella bellissima Ca' dei Ricchi a Treviso si è tenuta una due giorni di incontri e dibattiti sul tema dello spazio dal titolo "Spazio! Immagini, prospettive e mappe dell'abitare", nata dalla collaborazione dell'Associazione 3viso3, TRA Treviso Ricerca Arte e la rivista Post; nel pomeriggio della domenica, in particolare, si è tenuto un workshop intitolato "Lo spazio nel fumetto" in cui un preparatissimo e coinvolgentissimo (non trovo altri aggettivissimi per descriverlo) architetto Andrea Alberghini ha introdotto il tema dell'abitare e della narrazione dello spazio urbano a fumetti, coinvolgendo il pubblico nel racconto per immagini della nostra città (Treviso, appunto), mentre io - che, vi ricordo, in realtà sono pure architetto eh, non sottovalutiamo la questione - rappresentavo su carta quello che i convenuti suggerivano, ripreso e ingrandito da una telecamera. Questo è il primo disegno, che rappresenta lo spazio urbano del (mio) passato e che, insieme al presente e al futuro, è stato donato all'Advar di Treviso, ente per cui sono stati raccolti fondi durante i due giorni di incontri.


Poi, una delle iniziative più appariscenti del festival è, da un paio d'anni, l'operazione Centovetrine, che vede coinvolti una trentina di illustratori impegnati ad imbrattare le vetrine dei negozi del centro storico (salite in questa edizione a circa 200...) con disegni e scritte per pubblicizzare l'evento e coinvolgere la città tutta. Naturalmente con il supporto dei commercianti, cioè di Ascom Confcommercio e delle associazioni Rivivere Treviso e ATPco. Ci sono.



Anche XL di Repubblica ne ha parlato nel suo articolo online dedicato al Tcbf, inserendo il bel video di Davide Scomparin (nel suo canale YouTube ce ne sono altri) in cui mi riprende mentre disegno. Questo, per capirsi.



E per finire, quest'anno si rinnova l'impegno del Tcbf con i più piccoli, per cui martedì 17 sono stato ospitato in una quarta delle Scuole Primarie Carducci per tenere un piccolo workshop di fumetto con i bambini, ovvero per iniziare a costruire, muovere e caratterizzare dei personaggi.
Mentre, rinnovandosi la collaborazione con il Premio Pietro Tinelli - Disegna te stesso, giunto quest'anno all'ottava edizione, sono io, orgogliosissimo, il rappresentante del Tcbf nella giuria che ha avuto l'arduo compito di scegliere i giovani vincitori del concorso indetto in ricordo di Superuccio.